Il Giubileo Straordinario della Misericordia 2015 è ormai alle porte, e per vivere al meglio questa ricorrenza, noi di “Turismo Celeste” vogliamo aiutarvi spiegandovi come partecipare agli eventi e ai pellegrinaggi verso Roma.

Per esserci ai Grandi Eventi del Giubileo 2015 e andare in pellegrinaggio presso la Porta Santa di San Pietro è obbligatoria la registrazione. Questa si effettua presso il sito ufficiale, alla sezione “Registrazione del Pellegrini”: ciò per permettere una migliore gestione dei flussi di pellegrini, diminuendo i tempi di attesa, favorendo un clima di spiritualità e riducendo situazioni di necessità e pericolo.

giubileo 2015 logoLa registrazione può essere effettuata per singole persone o come responsabile di un gruppo, intese così anche le famiglie. Il capogruppo potrà iscrivere una sola compagnia per ogni evento, in cui è compreso anche il pellegrinaggio a San Pietro, o prenotare il solo accesso alla Basilica.

I Grandi Eventi del Giubileo 2015 sono quelli in cui si prevede il maggior numero di persone, a cui potrete iscrivervi attraverso il sito per potervi partecipare; sono le manifestazioni dedicate a:

  • gli Operatori dei Pellegrinaggi;
  • la Spiritualità della Divina Misericordia;
  • i Diaconi;
  • i Sacerdoti;
  • gli Ammalati e le Persone Disabili;
  • gli Operatori e i Volontari della Misericordia;
  • i Catechisti;
  • il Giubileo Mariano.

Per quanto riguarda il Giubileo dei Ragazzi, è prevista una procedura diversa, attraverso l’apposito portale.

Per completare l’iscrizione verranno richieste alcune informazioni, tra le quali:

  • la composizione del gruppo, in cui si potranno segnalare problematiche mediche e se si necessitano i servizi dell’Opera Romana Pellegrinaggi;
  • i dati di viaggio, cioè i mezzi di trasporto utilizzati e le date di arrivo e partenza da Roma;
  • i dettagli dell’evento, ossia il numero di persone partecipanti al programma.

Dopo qualche giorno dall’iscrizione, potrete scaricare dall’area riservata nel sito un documento PDF con il codice di registrazione e il riassunto delle informazioni sul gruppo. Non perdetelo, perché deve essere consegnato al Centro di Accoglienza Pellegrini, all’inizio di via della Conciliazione, per ritirare il materiale dell’evento.

piazza san pietro giubileo

Con questo stesso metodo, è possibile anche iscriversi alle celebrazioni che non coincidono con i Grandi Eventi, ma sono importanti nell’Anno Santo. Stiamo parlando de:

  • l’apertura della Porta Santa di San Pietro, l’8 dicembre 2015;
  • l’apertura della Porta Santa di San Giovanni in Laterano, il 13 dicembre 2015;
  • l’apertura della Porta Santa di Santa Maria Maggiore, il 1° gennaio 2016;
  • il Mercoledì delle Ceneri, il 10 febbraio 2016;
  • la Celebrazione Penitenziale “24 ore con il Signore”, il 4 marzo 2016;
  • la veglia di preghiera “Asciugate le lacrime”, il 5 maggio 2016;
  • le speciali udienze Giubilari del sabato, durante tutto il 2016.

castel sant'angelo giubileo

Il passaggio presso la Porta Santa di San Pietro, durante i Grandi Eventi e le celebrazioni più importanti, è riservato ai partecipanti alle manifestazioni stesse; se volete andare in pellegrinaggio in un momento differente, dovete seguire la stessa procedura di registrazione e iscrizione, indicando il giorno desiderato e la preferenza tra mattino o pomeriggio. Dopo aver fatto ciò, vi verrà consegnato un voucher da stampare e presentare all’ingresso del percorso protetto, presso Castel Sant’Angelo.

Per chi volesse fare un pellegrinaggio anche alle altre Basiliche Maggiori di Roma, noi di “Turismo Celeste” vi informiamo che non sono soggette alla procedura di registrazione che vi abbiamo spiegato, pertanto potrete andarci quando lo ritenete opportuno.

Lascia una Risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *