Visitare Assisi

In questa pagine del nostro sito dedicato al turismo religioso cercheremo di fornire le giuste informazioni per chi desidera visitare Assisi e tutti i luoghi di interesse connessi. Prima di pensare a cosa vedere e dove andare preparatevi a camminare molto, e camminare in salita.

Non dovete prenderla come un tentativo di scoraggiarvi, è solo un avvertimento perchè tutti i punti d’accesso alla città utilizzano strade in pendenza da percorrere a piedi. Anche questo fa parte del pellegrinaggio e vi aiuterà ad assaporare più in profondità le bellezze di questi luoghi. Camminando avrete più tempo per guardarvi attorno; durante la salita dovrete fermarvi a riprendere fiato concedendovi qualche attimo di riflessione: sarete meno frettolosi e più avari di emozioni.

Tour in offerta ad Assisi

Tour di 1 giorno di Assisi con pranzo

Un tour di una giornata, perfetto se vuoi comprendere a fondo e ripercorrere la vita di San Francesco, visitare la Basilica e goderti un pranzo nell’incontaminata natura collinare.

Prenota Ora

Il primo consiglio è quello di entrare da Porta San Pietro (risalente all’età romana) per vedere subito sullo sfondo il primo luogo sacro: la Basilica di San Francesco. La basilica di Assisi è stata recentemente ristrutturata in seguito al terremoto (ricorderete le drammatiche riprese) che ha colpito tutta l’Umbria nel 1997. Il Santuario e il convento furono fondati da Frate Elia alla morte di Francesco per poterne conservare il corpo nel 1228, anno in cui Gregorio IX canonizzò il Santo. L’Umbria in generale è una regione ricca di centri storici e di meraviglie da visitare come i vari parchi naturali regionali che qualsiasi guida turistica vi consiglierà:

  • Parco del monte Cucco
  • Parco del monte Subasi
  • Parco del Lago Trasimeno
  • Parco di Colfiorito
  • Parco fluviale del Tevere
  • Parco fluviale del Nera

E’ incredibile notare come questi boschi millenari che coprono le colline visino ad Assisi riescano ancora a conservare la propria atmosfera soave nonostante la continua e incessante invasione di visitatori. Ed è proprio qui, nei luoghi in cui San Francesco ha reinvento il suo concetto di relazione con il creato che è possibile vedere allo stato selvaggio piccoli e grandi animali che una volta popolavano gli Appennini. Da questo è facile capire come questa Natura così determinata abbia un legame così forte con il nostro Unico Creatore.
chiesa_di_san_francesco_d'assisi


[su]
Una Risposta a Visitare Assisi
  1. Ciao! Io l’ho trovata molto suggestiva come cittadina, la visita alla basilica è stata molto interessante.


[su]

Lascia una Risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *